Successo di pubblico per I Medici, serie tv che ha portato sul piccolo schermo le vicende della celebre famiglia del 1400 e i luoghi simbolo del Rinascimento.

La serie televisiva prodotta da Wild Bunch e Lux Vide, creata da Frank Spotnitz e Nicholas Meyer, e diretta da Sergio Mimica-Gezzan, è stata girata in numerose location, tra le quali spiccano alcuni centri della Toscana e del Lazio, scelti perché richiamano il lustro rinascimentale del capoluogo Firenze. Scene e inquadrature sapientemente montate hanno ricostruito una Firenze non fedele, ma credibile.

 

Tra le location spiccano le scene nelle città di Montepulciano e Pienza: Piazza Grande di Montepulciano è stata scelta come set in esterno per rappresentare Piazza della Signoria di Firenze; riconosciamo il Duomo, set del cantiere in costruzione della Cattedrale di Santa Maria in Fiore, il Tempio di San Biagio e Piazza San Francesco.

 

 

 

A Pienza, invece Palazzo Piccolomini è stato scelto per rappresentare Palazzo Medici ed il Palazzo Comunale rappresenta il Banco dei Medici; la Piazza Centrale di Pienza, con la sua elegante Cattedrale, è stata utilizzata nelle scene del funerale di Giovanni De Medici e delle nozze di Cosimo e Contessina. Numerose scene sono state girate nei vicoli e nelle piazzette dei due borghi rinascimentali, simili per storia e costruzioni al capoluogo di Regione Firenze.